ita - eng    

SISTEMA PER LA CORREZIONE DEL PIEDE PIATTO

Il dispositivo EMI è ideato per effettuare gli interventi chirurgici correttivi nel piede evolutivo dell’infanzia definito come piede calcaneo-valgo, piede cavo-valgo, piede piatto-valgo.

TECNICA CHIRURGICA

Incisione di minima al livello pre-sottomalleolare esterna del seno del tarso.
Con tecnica classica evidenziare il pavimento del seno del tarso, mediante dissezione.
Assemblare la vite all’inseritore.
Puntare la vite in direzione del pavimento del tarso direzionandola da dietro, dall’alto e lateralmente all’astragalo, arrivando davanti e sotto al malleolo del peroneo.
Con rotazione in senso orario, procedere al posizionamento della vite nel pavimento del seno del tarso.
La vite dovrà essere affondata nel pavimento del seno del tarso in modo graduale in base al tipo di correzione del valgo calcaneare che si vuole ottenere.

UTILIZZO DELLA CUPOLA ECCENTRICA OPZIONALE

E’ possibile aumentare ulteriormente la varizzazione del calcagno innestando al moncone e in posizione di minima opposizione all’astragalo la cupola eccentrica con la micro vite assemblata.
L’aumento millimetrico graduale dell’opposizione all’astragalo avviene effettuando la rotazione della cupola con l’apposito strumento.
La stabilizzazione tra la cupola ed il moncone avviene serrando la micro vite.
Effettuare il controllo radiografico e procedere alla sutura.

documenti correlati